Daria Baykalova si confessa, dalle fiction a Sorrentino passando per Pitti e il calcio

di Luciana Magistrato
articolo letto 111 volte
Foto

Daria Baykalova, nota al pubblico della tv come Daria Bertolaso, uno dei personaggi delle ultime stagioni de "L'onore e il rispetto", parla del rapporto con la moda, della sua carriera di attrice, del futuro progetto televisivo con Sorrentino e...di calcio, dai Mondiali in Russia (il suo paese di origine è San Pietroburgo anche se vive e lavora ormai in Italia) a allenatori e giocatori che hanno giocato proprio in Russia "abbiamo un bel feeling Italia-Russia grazie agli allenatori avuti allo Zenit, spero in serie A arrivi qualche giocatore bravo dal mio paese. Spalletti? E' stato bravo, come Capello, hanno lasciato una impronta importante. Chi tifo in Italia? La Roma di Totti perché vivo nella capitale". Ecco le sue risposte ai microfoni di Lorenzo Marucci (riprese di Stefano Carlesi), per il Corrierespione, dalla kermesse Pitti dove è arrivata... in buona compagnia, come accade da qualche mese ormai.



Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy